Inauguriamo il sito


api favo miele

Ciao ragazzi, ormai è quasi un anno che ho avviato il canale YouTube e mi sta dando grandi soddisfazioni. Era giunta l’ora di ufficializzare il tutto con un bel sito che più ci rappresenti.

Lo scopo del sito sarà quello di mettere a disposizione degli strumenti per facilitare la vita in apiario, dando il massimo, ma senza forzare troppo le api.

Spero di riuscire a breve ad arricchire questo spazio di contenuti e cose pratiche. Scoprirete presto che molte cose che non hanno a che fare con le api, possono aumentare notevolmente la qualità del nostro lavoro e della vita.

Punterò sempre alla semplicità, perché le cose troppo strane mi spaventano e le vedo poco pratiche.

Per ora vi posso solo mandare un grosso abbraccio e provare a sistemare il sito.

Ci sono ancora tante cose che non riesco a far funzionare, male che va, sono circondato da capoccioni e mi farò aiutare.

per consigli, anonimoapicoltore@gmail.com


AnonimoApicoltore

6 thoughts on “Inauguriamo il sito

  1. Innanzitutto grazie di avermi accettato sono un hobbista di primo pelo Nonostante la mia età porterai pazienza se ti farò delle domande terra terra però immagino che anche tu una volta sia stato di primo pelo Grazie ancora e con l’occasione ti faccio i miei più sinceri auguri di una buona Pasqua Ciao Maurizio

  2. Ciao a tutti, Ciao Anonimo, ti seguo da settembre circa e devo dire che sei forte!! spieghi i problemi e le tecniche di apicoltura con molta semplicità, senza tanti preamboli e complicazioni, in bocca al lupo per il tuo sito.

  3. Buonasera mi piacerebbe capire meglio come si possono utilizzare i vasi di terracotta per la fecondazione delle regine, si possono usare solo regine vergini, o anche celle se si dove va posizionata la cella nel vaso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

La Bibbia dell'Antisciamatura

Mar Apr 16 , 2019
L’apicoltura, per essere redditizia, deve fare i conti con il naturale istinto del super-organismo alveare. Appena le casse terminano la delicata fase di ripresa primaverile , le prime fioriture le fanno aumentare di massa e, non appena si raggiunge un numero decente di fuchi maturi, le api sono pronte per […]