La Bibbia dell’Antisciamatura


nel video,anche se vecchiotto, spiego tutto per bene.

L’apicoltura, per essere redditizia, deve fare i conti con il naturale istinto del super-organismo alveare.

Appena le casse terminano la delicata fase di ripresa primaverile , le prime fioriture le fanno aumentare di massa e, non appena si raggiunge un numero decente di fuchi maturi, le api sono pronte per dar via ai primi preparativi alla sciamatura.

Nel frattempo, già qualche settimana prima della sciamatura, le operaie effettuano un formidabile lavoro di scounting , memorizzando le coordinate di papabili nuovi luoghi da presidiare e dopo un breve periodo passate appese a qualche ramo nelle vicinanze, tutte d’accordo si va nella meta stabilita.

Nella cassa originaria, solitamente rimane una buona parte delle operaie e una o più regine nascenti , che molte volte generano sciami minori, chiamati secondari.

Per praticare apicoltura redditizia, bisogna sopprimere più che possiamo questo impulso, posticipandolo di una settimana ad ogni visita.

È come se portassimo indietro il timer di una bomba, per poi tornare la settimana prossima per ripetere l’azione, fino a che si scaricano le batterie (l’impulso e/o il periodo idoneo a sciamare)

Detto ciò, vi consiglio di vedere il video in questione e di leggere qualche bel libro come questo:


AnonimoApicoltore

4 thoughts on “La Bibbia dell’Antisciamatura

  1. Ciao Anonimo! Una domanda… Ho saltato il giro delle celle e ho controllato le casse dopo 11 giorni. In una ho trovato svariate celle aperte e una chiusa. Dici che sciamano?

    Grazie per il lavoro che fai! 😉

    1. Ciao, pare che hai una cassa che potrebbe farcela! probabile che ti sia sciamata ieri o oggi. quando sono così calde , togliere le celle è inutile, fai uno sciametto con 2 telaini e cella e poi nella cassa ne lasci una di cella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

sto risolvendo alcuni problemi tecnici

Ven Apr 19 , 2019
ciao carissimi colleghi, sto cercando di risolvere alcuni problemini tecnici del sito. Il primo problema è per quanto riguarda l’iscrizione di nuovi utenti, la mail di conferma con il suo codice risulta erronea e devo confermare ogni iscrizione manualmente. una volta effettuata la registrazione, mi arriva una notifica ed entro […]